UN VIAGGIO : ripresa per lo spirito e per il corpo!

Testimonianza di Suor Maria Cristina, Vicaria Provinciale.

Detto,  fatto: colgo l’occasione al volo dopo tante opportunità lasciate cadere. La Spagna così vicina eppure a me ancora sconosciuta, nonostante sia Missionaria Figlia del Calvario da quarant’ anni. Finalmente il desiderio di conoscere le mie consorelle della Provincia di Spagna si avvera!

Il 30 giugno decollo da Roma destinazione Madrid. Arrivo in perfetto orario…le mie consorelle mi aspettano, ma ho problemi con la valigia, poi arriva!

Le consorelle de “La Castellana” (due comunità: Governo Provinciale e Acogida) mi attendono per pranzare, riposare poi partire in gruppo per Burgos (Castilla e León).

E’ lì che vivremo giorni di ritiro, di Esercizi Spirituali tenuti da Claire,  teologa tedesca da 40 anni in Spagna.

Burgos: un tuffo tra la natura. Un fiume, l’Arlanzón che attraversa la città, ti permette di costeggiarlo a piedi, in bici o in auto passando nel paseo de la Isla o de la Universidad. Tutto questo ti fa respirare anche nei giorni più caldi e puoi anche prendere il sole lungo le sue rive.

Un clima fantastico per ritrovarmi e dedicarmi esclusivamente al dialogo profondo con Dio, il TU della mia vita.

Una comunità di 36 anime consacrate a Lui in ascolto della Sua Parola e nel desiderio sincero ed amorevole di aiutarci scambievolmente. Sorelle per lo più anziane ed inferme che, costantemente, si aprono al bisogno dell’altra con dedizione e amorevolezza.

Che belle giornate! Quante grazie! Signore, non ti ringrazierò mai abbastanza per quanto mi hai regalato in quei giorni!

Al termine degli Esercizi due giornate  di escursioni per conoscere le bellezze antiche della città: la Cattedrale di Santa Maria e la Chiesa di San Nicola di Bari; il monastero de “Las Huelgas Reales” e quello della “Cartuja de Miraflores”. La città è attraversata dal “Cammino di Santiago di Compostela” e dista 15 Km dal giacimento archeologico di Atapuerca da cui hanno estratto fossili millenari esposti nel Museo dell’Evoluzione Umana, da me visitato.

A tutto ciò e ad altro di cui non ricordo il nome, ma ho negli occhi e nel cuore le immagini meravigliose, aggiungete paella, morcilla, lomo, jamon, churros con cioccolato, gazpacho, tortilla de patatas e tortillas de gambas, chorizo…

Ringrazio moltissimo il Signore per avermi fatto vivere questi giorni meravigliosi; la Superiora provinciale e Consigliera per avermi dato la possibilità e le consorelle della Spagna una per una, per il loro affetto, la loro disponibilità, le loro attenzioni.

Molte di loro sono venute a Roma per un periodo più o meno lungo, per studio, per servizio alla Congregazione, di passaggio dirette alle Missioni ad gentes o per gli incontri nel corso degli anni a livello Congregazionale.

A Madrid la plaza del Cid, la comunità del Chalet e di Colmenar Viejo: viaggi, incontri con persone conosciute o meno, memorie vicine o lontane hanno dimostrato affetto e calore destando desideri di vivere il Carisma ovunque, nel mondo.

 

2 risposte a “UN VIAGGIO : ripresa per lo spirito e per il corpo!”

  1. Sono tanto felice che hai potuto fare questa esperienza e così conoscere le nostre consorelle della Spagna.Che bello!
    Possa crescere la nostra Congregazione in santità e seguaci.

  2. Sono felice per te e soprattutto per le tue consorelle: avranno arricchito senza dubbio le loro risorse affettive! Ti conosco da troppo per non sapere quanto amore sai dare, se pur a volte con determinazione e autorevolezza, scambiate , a volte , a torto, per autorità e severità ! Ti auguro sempre il meglio, affinché tu possa dare ancora per molto il tuo contributo alla vostra comunità! Un abbraccio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *